Il massaggio non è solo contatto attraverso la pelle: è anche canto, gioco, colore… Questa è l’idea che Mara Dal Ferro, fisioterapista e insegnante AIMI, vuole trasmettere con il suo libro “Ti massaggio una filastrocca”, illustrato dall’amica Lorenza Troian e reperibile anche presso i punti vendita Prénatal.
Perché proprio un libro di filastrocche? Tutti sanno che i bambini amano il tono di voce dei genitori, lo riconoscono, lo cercano nei loro sussurri, nelle loro parole, nelle loro coccole e soprattutto amano ascoltare storie, canzoni, ninne nanne e parole in rima, quindi niente di meglio delle filastrocche per entrare in relazione coi bambini in tante diverse situazioni, anche durante il massaggio!

Recenti ricerche hanno dimostrato che i bambini fin dalla nascita ascoltano con attenzione i vocalizzi di mamma e papà, li percepiscono con chiarezza e possono comprenderli se il genitore allunga il suono delle vocali. Parlare al neonato non è solo un impulso naturale presente in ogni genitore, ma è anche un modo per facilitare l’apprendimento delle parole da parte del bambino e quindi le sue capacità di dialogo e comunicazione.

Inoltre la voce del genitore, il canto, le parole possono rappresentare per il bambino una fonte di sicurezza: cantare per lui lo aiuta a rilassarsi e a creare un’atmosfera di calma, che consente al genitore di catturare l’attenzione del figlio e a stabilire quel contatto speciale, quel legame unico che chiamiamo bonding e che possiamo rafforzare attraverso il massaggio.

Per questo in “Ti massaggio una filastrocca” l’autrice Mara Dal Ferro ci propone sette filastrocche, una per ogni parte del corpo prevista dalla sequenza del massaggio infantile ideata da Vimala McClure, oltre ad una filastrocca per gli esercizi.

In ognuna di queste filastrocche, ad ogni movimento del massaggio corrisponde una rima, la prima delle quali serve sempre per entrare in contatto con la parte del corpo da massaggiare, associata alle “mani che riposano”, calde e pesanti, che si appoggiano sulla pelle prima di iniziare a massaggiarla.

Ti massaggio una filastrocca recensione del libro di Mara Dal Ferro. Filastrocche per giocare e colorare di canti e storie il massaggio del bambino.Grazie alle belle rime e alle divertenti immagini di questo libro, ogni genitore potrà arricchire l’esperienza del massaggio col suo bambino: accanto al massaggio silenzioso, fatto di ascolto ed empatia, si potrà sperimentare insieme una modalità più giocosa, imparando a colorare il momento del massaggio attraverso toni della voce diversi, storie e filastrocche, inventando sempre nuove rime, perché diventi un momento speciale di gioco e di divertimento per entrambi.

Il libro “Ti massaggio una filastrocca” è pensato per accompagnare il bambino nelle diverse fasi della crescita: per il neonato sarà il genitore a proporre le filastrocche, mentre i bambini oltre l’anno di età potranno apprezzare anche le illustrazioni e i più grandi sapranno prendere spunto da queste filastrocche per inventare nuove rime originali e divertenti.

Ti massaggio una filastrocca: recensione del libro di Mara Dal Ferro

Nel sito Filastrocche.net puoi trovare tante filastrocche con cui accompagnare il massaggio del bambino e tutti gli altri momenti della giornata.