I genitori, ma anche gli educatori e gli insegnanti, spesso si trovano a doversi confrontare con bambini che litigano tra loro. Il litigio fa parte della relazione e, anzi, ne rappresenta un elemento molto importante perché permette ai bambini di sperimentare le capacità di confronto e negoziazione, per imparare a condividere materiali e giocattoli o anche per imparare a trovare una mediazione tra i propri e gli altrui desideri, scoprendo che la diversità tra le persone non si limita solo all’aspetto esteriore, ma anche ai pensieri, ai desideri, ai bisogni, alle azioni.

Proponiamo a genitori ed educatori un percorso di lettura con libri per bambini per riflettere sul tema del litigio, per aiutare i bambini ad imparare a confrontarsi in autonomia con i propri fratelli o compagni, anche quando il confronto diventa uno scontro.

Il nocciolo

libri per bambini sul litigioAutrice: Isabel Pin

Editore: Nord-Sud

Età: dai 3 anni

In una terra divisa da un confine quasi invisibile, vivono due popoli in pace tra loro, fino al giorno in cui un oggetto misterioso, venuto da chissà dove, cade proprio sul confine… È un nocciolo di ciliegia! I due popoli iniziano, quindi, a preparare una vera e propria guerra per impossessarsi del nocciolo. Passano anni in cui fabbricano armi e pianificano strategie e, coinvolti nei preparativi della battaglia non ne ricordano più il motivo, fino a quando arriva il giorno dello scontro, ma il nocciolo non c’è più, è diventato un ciliegio e tutti ne possono mangiare i frutti.

Questa è la storia di due popoli che non vogliono condividere uno stesso oggetto, ma che alla fine capiscono che questo dono è dato per tutti. Un libro per aiutare i bambini a comprendere quanto sia bello poter condividere materiali e giocattoli con i compagni.

 

Il litigio

libri per bambini sul litigioAutore: Claude Boujon

Editore: Babalibri, 2009

Età: dai 3 anni

Due conigli vicini di tana, il Signor Bigio e il Signor Bruno, sono sempre andati d’accordo fino al giorno in cui il Signor Bigio lascia l’immondizia in giro e il Signor Bruno si arrabbia molto. Da quel giorno ogni occasione è buona per discutere e litigare, finché il Signor Bruno decide di innalzare un muro tra le due tane, che subito il Signor Bigio abbatte, scatenando un grosso e violento litigio con il vicino di tana.. Mentre litigano, passa una volpe affamata: i due conigli cercano rifugio in una tana e cominciano a scavare una galleria per arrivare all’altra tana, uscendo solo dopo che il pericolo è scomparso. Con un grande abbraccio, fanno la pace e tornano ciascuno nella propria tana. Il tunnel rimane un mezzo per incontrarsi e “se serve, per litigare senza bagnarsi”.

Un libro per aiutare i bambini a capire come un litigio, talvolta, possa aiutare a ritrovare la serenità tra due amici.

Non voglio più essere tua amica

libri per bambini sul litigioAutrice: Isabel Abedi

Illustratore: Silvio Neuendorf

Editore: IdeeAli, 2002

Età: dai 3 anni

Due copertine, ma un solo libro per raccontare la storia dell’oca Agata e della capretta Martina, ognuna protagonista della propria metà di libro! Martina e Agata sono molto amiche, ma durante una mattinata di scuola arrivano a litigare, fino a beccarsi e a incornarsi, perché le parole non bastano più per esprimere la loro rabbia e le proprie ragioni. Ciascuna, nella sua  metà di libro, racconta la propria versione di quanto accaduto fino a mettersi reciprocamente nei panni della compagna. Martina e Agata si trovano, così, a metà del libro, dove si incontrano in un grande abbraccio di pace.

Un libro per aiutare i bambini a comprendere come il litigio sia parte importante della relazione di amicizia, perché permette di comprendere il proprio e altrui punto di vista e di mettersi nei panni degli altri, per incontrarsi di nuovo in un grande abbraccio, in cui ci si accoglie di nuovo per come si è.

Sottosopra…Soprasotto

libri per bambini sul litigioAutore: Marcus Pfister

Editore: Nord-Sud, 2006

Età: da 3 anni

Tim e Tom sono due piccole talpe, molto amiche tra loro, che giocano insieme ma si trovano in disaccordo su ciò che vorrebbero fare: l’uno vuole scavare una buca per farci la sua tana, mentre l’altro sogna di fare una collina. Nessuno dei due vuole rinunciare al proprio desiderio e così iniziano a litigare e, dopo essersi separati, iniziano ciascuno per sé a realizzare il proprio progetto, incuranti di quello dell’altro. Alla fine scoprono che le loro idee non erano poi così diverse, perché scavando una buca, con la terra estratta si costruiva una collina.

Un libro per aiutare i bambini a comprendere come pensieri, desideri e azioni ci rendano diversi ma che, allo stesso tempo, è molto facile interpretare la stessa situazione da punti di vista differenti e quindi affrontare un possibile scontro, trovando invece un accordo.

 

Non t’arrabbiare! Le grandi idee di Pico

non-t-arrabbiare-le-grandi-idee-di-picoAutrici: Martine e Caroline Laffon

Illustratrice: Elise Mansot

Editore: Gallucci, 2012

Età: da 3 anni

Pico si sveglia di buon umore e decide di dedicarsi al suo orto: zappa, passa il rastrello, semina le piantine e si prepara ad annaffiarle. Proprio in quel momento arrivano Anna e Otto, i suoi amici, intenzionati ad aiutarlo. Purtroppo i due aiutanti sono un po’ maldestri, cominciano a litigare tra loro e senza volere rovinano tutto il lavoro di Pico, che va su tutte le furie, cacciandoli dal suo orto e intimando loro di non farsi più vedere. Una volta rimasto solo, Pico capisce di aver sbagliato a maltrattare i suoi amici e chiede loro di ritornare per aiutarlo a risistemare l’orto.

I bambini si riconosceranno facilmente nelle emozioni di Pico, che si arrabbia con gli amici e li caccia, ma poi è capace di riconquistare la calma e trovare una soluzione per lavorare tutti insieme senza più litigare.

 

Litigare fa bene! Libri per bambini sul litigio (3-6 anni)

Immagine di copertina da “Il litigio” di Claude Boujon, Babalibri, 2009

.